Avete mai provato ad incontrare un trans?

Un trans in strada pronta a fare sesso

Oggi trattiamo un argomento di cui si parla poco, non solo perché esistono molti pregiudizi a riguardo, ma anche perché vi è proprio, almeno in Italia, una scarsa cultura sull’argomento.

Il trans è un uomo o una donna desiderosi di passare all’altro sesso. Per fare ciò si passa attraverso vari interventi chirurgici, dai seni ai genitali. Tuttavia ci sono alcuni trans che non sempre effettuano un’operazione completa e quindi hanno alcuni tratti tipicamente femminili ed altri tipicamente maschili, conservando i genitali con cui sono nati.
Sono molte le persone, ed in particolare gli uomini, che sono attratti e che desiderano fare incontri con trans e provare un rapporto sessuale con loro.

Voi avete mai incontrato un trans?

Lingerie bianca indossata da un TransCosa spinge una persona a fare sesso con un trans?
La loro natura ibrida ha sempre affascinato l’essere umano; ci sembra quasi che siano delle figure mitologiche greche, metà uomo e metà donna.

Esseri bellissimi che si lasciano vivere da uomini e donne, semplicemente curiosi della loro natura. L’avere caratterizzazioni tipiche femminili, come i seni o le labbra, permette a chi li incontra di fantasticare come se stesse con una donna, ma al contempo i loro genitali gli consentono di essere sodomizzati.

E’ per la loro natura squisitamente al confine tra due mondi, che molti uomini, ma anche donne, sono attratti dai trans, uomini anche eterosessuali sposati e con prole.

Abbiamo diverse volte sentito attraverso i mass media che personaggi pubblici hanno avuto rapporti con trans; la maggior parte dell’opinione pubblica non si spiega ciò, dicendo che era sposato, era una brava persona, come se avesse commesso un delitto. Il punto è un altro.

Che ognuno di noi, nella nostra mente, ha un piccolo angolo con desideri nascosti e reconditi, con voglie che non osa dire perché ha paura di essere isolato dalla società o di ricevere la disapprovazione dei propri cari. La maggior parte delle perosne mette il silenziatore a questa parte del loro essere, non ascoltano sé stessi e rimangono per tutta la vita con il dubbio di come potesse essere; altri, pochi per la verità, hanno il coraggio di provare.

Purtroppo se ciò avviene poi alla luce del sole, vengono additati come persone malate, con problemi psichici e sessuali.

Noi riteniamo che l’incontro con un trans sia a metà tra curiosità e paura.

  • Curiosità perché, come abbiamo detto poc’anzi, chiunque avrebbe un interesse a conoscere una persona così particolare, che ha tanto da offrire e da dire, ma anche da raccontare (pensate cosa ci può essere dietro alla scelta di una persona di diventare un trans).
  • Paura perché costituisce l’ignoto, quello che non conosciamo. Questo ci mette sempre a disagio all’inizio; proprio perché si tratta di una cosa oscura non possiamo prevedere cosa accadrà.

Vogliamo in queste righe sollecitare tra noi e voi, care lettrici e lettori, un argomento di discussione: cosa ne pensate dei trans? E non solo da un punto di vista meramente fisico, ma anche e soprattutto da quello psicologico e sociale.

Voi avete mai avuto un incontro ravvicinato con un trans? Cosa vi ha lasciato interiormente?

Be the first to comment on "Avete mai provato ad incontrare un trans?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*